Il Guardian esalta Meridiana!

“Il #CGS offre una lezione su come trasformare una musica locale in un brand globale”. Con un’apertura esplosiva il prestigioso quotidiano britannico The Guardian celebra #meridiana come un lavoro musicale di un eclettismo trasversale.

Che gioia, la nostra #pizzica alla conquista del mondo!

Qui l’articolo integrale bit.ly/cgstheguardian

Online il sito del Progetto Meridiana

È online il sito progetto Meridiana!
Un’esperienza digitale interamente dedicata a #meridiana con 12 vettori di: musica, immagini, testi, approfondimenti di carattere divulgativo curati da ospiti speciali come:
Tlon– filosofia
– Domenico Licchelli – astrofisica
– Massimiliano Morabito – etnomusicologia
– Roberto Vacca – fisica
– Gianfranco Salvatore – antropologia
Amnesty International – Italia – diritti umani

A project by Mauro Durante curated by Laura Perrone
music by #CGS
visual project by Luca Coclite
portraits by Francesco Sambati
music videos by Gabriele Surdo
Web design by Ops Studio

QUI

Guarda il videoclip di Balla Nina!

Passato, presente e futuro esistono allo stesso tempo, legati da un filo indissolubile. Chi non c’è più incontra chi non c’è ancora. Il dolore dell’assenza sfocia nell’esplosione vitale della presenza. Balla Nina, vivi! – IL VIDEOCLIP del primo singolo del nuovo album #meridiana #cgs Film directed by Gabriele Surdo
executive production: Scirocco Films
supported by Puglia Sounds #Record #PugliaSoundsPlus #WeAreInPuglia special thanks – Isabella Esposito – Viola Galati – Mario Del Grande – Comune di Nardò – Arif Puglia sede di Lecce – Ente di Gestione del Parco di Porto Selvaggio/Palude del Capitano

EN Past, present and future exist at the same time, connected by an indissoluble thread. Those who aren’t here anymore meet those who aren’t here yet. The pain of absence results in the vital explosion of presence. Dance Nina, live! THE VIDEOCLIP of the first single from the new album meridiana #cgsfamily

QUI

31 dicembre a Lecce!

31 dicembre a Lecce!!! ❤️💃💣

„Il 2019 è stato incredibile, un viaggio attorno al mondo – Sudamerica, Australia, Stati Uniti e tante tappe in Europa – pieno di esperienze meravigliose. Non c’è posto migliore per chiuderlo se non la piazza di casa nostra. Siamo emozionati”

Link: http://www.lecceprima.it/attualita/concerto-31-dicembre-piazza-libertini-canzoniere-grecanico-salentino-nina-zilli.html