Rai3 – live di Respiri e una breve intervista a Mauro Durante

Rai3 per il TgR Puglia, nella rubrica Occhio di Bue condotta da Enzo Quarto. All’interno un estratto live della nostra canzone Respiri, e una breve intervista a Mauro Durante.

D – la Repubblica: L’exploit del Canzoniere Grecanico Salentino a NYC

Splendide le parole di Federico Rampini su D – la Repubblica riguardo al nostro concerto a New York City dello scorso 5 ottobre. grazie!

“L’exploit del Canzoniere Grecanico Salentino che ha fatto tremare i muri del Poisson Rouge (locale sopraffino per chi ama i musicisti d’avanguardia), non solo per i suoi ritmi indiavolati, ma anche perché metà sala si è fatta contagiare, ballando tarantelle a più non posso. C’erano un po’ di italiani come me, e la delegazione di espatriati pugliesi non passava inosservata, però la maggior parte erano americani. Esterrefatti, incantati, trascinati”.

 

Il Canzoniere Grecanico Salentino a Music show: “Suoniamo di Tap e Xylella”

“Ecco la storia”, direbbe Daniel Pennac, ma cosa è rimasto dello stimolo iniziale di Rina Durante, che volle recuperare il patrimonio musicale della sua terra? Come si spiegherebbe oggi la sua idea, a un ventenne che magari conosce il Salento solo per le discoteche di Gallipoli? “Nel 1975 c’era una riscoperta del patrimonio da intendersi come un atto politico – spiega Mauro Durante – contro la cultura di massa. E oggi quello che ti rende unico e speciale è continuare a fare ricerca con attenzione, soprattutto al tempo della globalizzazione e dell’annullamento delle distanze”.

Anche al tempo della moda del Salento, meta ambita dei turisti italiani e stranieri, e di una Notte della Taranta che a fine agosto fa esplodere il piccolo comune di Melpignano con i 200mila spettatori del Concertone. Spiegare la pizzica, oggi, non è semplice. Anche se il Canzoniere Grecanico Salentino è un buon portavoce, e ne esporta i ritmi in tutto il mondo. “All’estero c’è una maggiore abitudine all’ascolto – commentano – troviamo sempre contesti preparati. In Italia, invece, si è arrivati a una banalizzazione che si è fermata al livello folkloristico”.

Nessuna condanna, comunque, perché “è bello che ci si senta protagonisti del movimento, nonostante il divertentismo e certe storture tra pizzica e tarantismo”. Lo sfogo degli ultimi che è stato materia viva per i canti “tarantati” ha cambiato rotta. Senza però allontanarsi mai dal nocciolo originario: la difesa – attraverso la musica – di chi è in difficoltà. Il Canzoniere Grecanico Salentino lo ha dimostrato collaborando con Erri De Luca e creando
Sola andata, un brano dedicato ai migranti che continuano a sbarcare – e morire –

poco distanti dalle coste italiane. Se dovessero scegliere un altro argomento d’attualità, a cosa guarderebbero? “La musica popolare ha sempre risposto a un’esigenza immediata. E allora ci sarebbero la xylella e il gasdotto Tap, ma anche la mancanza di continuità tra educazione e mondo del lavoro”. Il faticare una vita con la certezza di non arrivare alla pensione: “È il male di vivere – conclude Durante – che esiste sempre”.

Join Amnesty International campaign #herestoyou in favor of human rights.

Abbiamo avuto il piacere di sostenere la campagna di sensibilizzazione a favore dei diritti umani di Amnesty International – Italia, che ci ha chiesto di realizzare una cover di “Here’s To You”, storica canzone di E. Morricone e J. Baez.

www.herestoyou.it

TARANTA – Canzoniere Grecanico Salentino (ft L. Einaudi) – Official Music Video

TARANTA
(M. Durante, Ludovico Einaudi)

“IF YOU DANCE ALONE YOU CANNOT HEAL”

“SE BALLI SOLO NON TI PUOI CURARE”

Director: Gabriele Surdo
Starring: CGS
Dop: Flavio&Frank
Concept: G. Surdo
Editing: G. Surdo
Camera Operator: Maham Mehrabi
Key Grip: Luca Perenich
Dop Assistant: Consiglio Manni
Hair / Make-up: Melissa Mariano
Soundtrack: Taranta (Quaranta / Canzoniere Grecanico Salentino / Ponderosa music&art, Italy 2015)
ISRC CODE: IT50X1500001

CGS
Mauro Durante: violino, tamburello, cori
Giulio Bianco: flauti, zampogna, armonica, fiati, basso
Emanuele Licci: voce, chitarra, bouzouki
Massimiliano Morabito: organetto
Giancarlo Paglialunga: voce, tamburello, bendir, tapan
Silvia Perrone: danza
Alessia Tondo: voce, castagnette, percussioni

www.canzonieregrecanicosalentino.net

TARANTA
(testo: M. Durante / musica: L. Einaudi, M. Durante)

io tegnu nu tormentu intra lu piettu
ca me consuma e nu se ferma mai

me tremula la terra sutta li peti
nu c’è mai fine pe lu miu cadire

quiddhu ca mangiu nu tene sapore
pe mie nu c’è chiui luce ne culore

la gente sapia comu t’i curare
ci lu tou male se chiama’ taranta

e osce ca li tempi hannu cangiati
ci è ca po sentire lu miu dulore

e ci me porta l’acqua pe sanare
a ci chiedu la grazia pe guarire

nu sacciu ci è taranta ca me tene
ma nu me lassa e me face mpaccire

ci è taranta nu me abbandunare
ci balli sulu nu te puei curare

ci e’ taranta lassala ballare
ci e’ malencunia cacciala fore

[ita]

io tengo un tormento dentro il petto
che mi consuma e non si ferma mai

mi trema la terra sotto i piedi
non c’è mai fine per il mio cadere

quello che mangio non ha sapore
per me non c’è più luce né colore

la gente sapeva come dovevi curarti
se il tuo male si chiamava taranta

e oggi che i tempi son cambiati
chi è che può sentire il mio dolore

e chi mi porta l’acqua per sanare
a chi chiedo la grazia per guarire

non so se è taranta che mi tiene
ma non mi lascia e mi fa impazzire

se è taranta non mi abbandonare
se balli solo non ti puoi curare

se è taranta lasciala ballare
se è malinconia cacciala fuori

Mauro Durante @Anime Salve racconta in 5 puntate la sua storia col Canzoniere, attraverso ascolti e curiosità. Radiotelevisione svizzera – RSI

ASCOLTA LE PUNTATE

Anime salve

Figlio d’arte e di un gruppo storico, attivo dal 1975 nella diffusione e nell’arricchito del patrimonio musicale salentino, Mauro Durante entra nel Canzoniere Grecanico Salentino già a 14 anni e, nel 2007, ne diventa il leader. Continua così a il lavoro intrapreso dai genitori, entrambi fondatori del gruppo, ricalcando la prassi tradizionale di trasmettere saperi ed esperienze da generazione in generazione. Nel 2010 esce Focu d’amore, il primo cd del Canzoniere prodotto da Mauro, e nel 2012 Pizzica Indiavolata.

Mauro apprende i primi rudimenti della tecnica del tamburo a cornice dal padre e dagli esperti tamburellisti che nel corso degli anni collaborano col gruppo, quindi approfondisce lo studio delle varie tecniche di esecuzione della pizzica salentina, divenendone uno dei massimi esponenti. Perfeziona la sua conoscenza dello strumento studiando al fianco dei migliori maestri di tamburi a cornice italiani e stranieri, tra cui Arnaldo Vacca, Zohar Fresco, Alfio Antico. Partecipa dal 2000 allaNotte della Taranta, e nell’ambito di questa importante manifestazione si trova a collaborare con numerosi musicisti di spicco nel panorama della musica internazionale come Trilok Gurtu, Richard Galliano o Stewart Copeland. A soli 25 anni viene nominato assistente musicale del maestro concertatore Ludovico Einaudi per l’edizione 2010 e 2011 della Notte della Taranta, lavorando all’ideazione e alla produzione artistica dello spettacolo al fianco del celebre maestro.
Dal 2006 è inoltre musicista dell’importante gruppo di musica antica Accordone.

Quaranta, video EPK

il video che racconta del nostro nuovo album Quaranta è finalmente online, con i contributi del CGS, di daniele durante e del produttore Ian Brennan.

the video that tells about our new album Quaranta is finally online! Featuring CGS, Daniele Durante and the artistic producer Ian Brennan. 

CREDITS

Quaranta
download the new album: https://itunes.apple.com/it/album/qua…

record label: Ponderosa music and art
supported by Puglia Sounds

CGS
Mauro Durante: violin, tamburello, backing vocals
Giulio Bianco: recorders, bagpipes, harmonica, flutes,clarinet, bass
Emanuele Licci: vocals, guitar, bouzouki
Massimiliano Morabito: organetto
Giancarlo Paglialunga: vocals, tamburello, bendir, tapan
Silvia Perrone: dance
Alessia Tondo: vocals, castanets, percussion

GUESTS
Valerio Combass: bass (tracks 4, 11, 12)
Ludovico Einaudi: piano on Taranta
Fanfara Tirana: brass on No Tap

produced by IAN BRENNAN
executive producer: Titti Santini

This video EPK is realized by wemakestudio.it
story and screenplay by Gabriella Della Monaca
directed by Daniele Fusco
photography by Simone Rosato

Radio3 Rai – Battiti: in anteprima due brani dal nostro nuovo album 40!

Battiti Radio3

Stanotte torniamo ad attraversare l’Italia – dal Salento al Piemonte – sempre partendo dal nostro ricco patrimonio folk.

Suoni carichi di emozioni che passano da due band che hanno fatto la storia della ricerca sulla musica popolare: il leggendario gruppo calabrese Re Niliu e ilCGS – Canzoniere Grecanico Salentino, griot moderni che, partendo dalle proprie radici musicali ci raccontano anche di storie attuali di persone e di vita.
Il repertorio tradizionale piemontese viene rielaborato invece in maniera suggestiva e personale dal trio Din Dùn, in chiave colta dal gruppo vocale tonigra/” data-hovercard=”/ajax/hovercard/page.php?id=530685140351884&extragetparams=%7B%22directed_target_id%22%3A0%7D”>Quintetto Nigrae, a mischiare le tradizioni, a far incontrare il nord con il sud, ci pensa la musica antica, colta e popolare deiKhaossia – Ethno Ensemble Salentina che cantano il legame tra Otranto e Venezia del XVI secolo.

|LISTEN AUDIO|